Comunicato stampa. Stop all’avvio della casa integrazione per gli operai Reset

Stop all’avvio della cassa integrazione per gli operai della Reset. “Non possiamo che essere soddisfatti – spiega Mimma Calabro segretario generale per la Sicilia della Fisascat Cisl – Nei giorni scorsi, appresa la notizia dell’intenzione di ridurre le ore di lavoro per il personale – spiega Calabrò – c’eravamo opposti con forza alla decisione, con note inviate sia al Sindaco che alla Società il 22 e 23 ottobre scorso, rimarcando la circostanza che si tratta di operai che svolgono attività importantissime per la collettività specie in un momento di pandemia sanitaria. Avevamo altresì stigmatizzato il fatto che a questi lavoratori, di fatto considerati di serie B, venissero negati diritti fondamentali da anni, nonostante le promesse. Speriamo – conclude la sindacalista – che lo stop all’avvio della cassa integrazione significhi, una volta e per tutte, la presa d’atto del ruolo fondamentale dei lavoratori”.
Intanto dal 26 ottobre gli oltre 1300 operai svolgeranno le consuete mansioni nei consueti orari di lavoro.

CATEGORY: Multi-servizi
Copyright © Fisascat Palermo Trapani 2018. Tutti i diritti sono riservati.