Comunicato stampa. Centro Commerciale Portobello di Carini. I 20 lavoratori transitano all’Arcipelago srl

“Dopo un estenuante calvario che ha visto i lavoratori per anni senza reddito e i primi in Italia ad essere ammessi alla Cigs per dipendenti di aziende confiscate alla mafia, dal prossimo 24 febbraio i 20 lavoratori transiteranno all’Arcipelago srl società immobiliare che ha, come obiettivo, quello di rilanciare l’attività del C. Commerciale Portobello di Carini – afferma Mimma Calabrò, Segretario Generale della Fisascat Cisl Sicilia – A causa dei tempi strettissimi legati all’imminente scadenza della licenza della struttura, i lavoratori rischiavano di non poter più passare alla nuova società che avrebbe potuto garantire loro la continuità occupazionale, rimanendo così in capo alla Ferdico e vanificando tutti i sacrifici compiuti negli anni. Grazie all’impegno profuso dalle parti e col contributo delle Organizzazioni Sindacali che hanno portato al tavolo tutte le istanze a salvaguardia dei livelli occupazionali si è riuscito a trovare una soluzione che permetta ai lavoratori di poter avere una copertura economica – conclude la Calabrò – nelle more che il Centro Commerciale riapra e ritorni a regime, restituendo così dignità lavorativa a questi lavoratori e serenità alle loro famiglie che, fino ad oggi e per cause non a loro riconducibili, ne hanno pagato un caro prezzo”

CATEGORY: Distribuzione Moderna Organizzata
Copyright © Fisascat Palermo Trapani 2018. Tutti i diritti sono riservati.